autostrada
Gradiska - Banja Luka
(Bosnia Erzegovina)
lotto 3 dal km 30+000 al km 36+736

 

LAVORO

Contratto per i lavori di costruzione del nuovo tratto
autostradale Gradiska - Banja Luka (Bosnia-Erzegovina)

ENTE APPALTANTE

JP Autoputevi Republike Srpske
(Gestore rete autostradale Rep. Srpska)

LOCALITA’

Mahovljani (Banja Luka, Bosnia-Erzegovina)

DESCRIZIONE DELL’OPERA

I lavori hanno interessato la costruzione di un nuovo tratto autostradale della lunghezza di 6,7 km e di 1,2 km di strade locali su un tracciato caratterizzato da un’orografia molto diversificata, che ha conseguentemente comportato notevole movimentazione di materia. Il rilevato stradale e’ stato eseguito secondo la tecnica della ‘’stabilizzazione a calce’’ dell’argilloso terreno di scavo, per una volumetria complessiva di circa 600.000,00 mc, con l’utilizzo di frese pulvimixer, macchine spandi calce e rulli gomma ferro, dotati di compattometro. Lungo il percorso del nuovo tratto autostradale sono stati
realizzati 2 ponti fluviali, 3 cavalcavia impalcati con travi prefabbricate, 3 sottopassi gettati in opera, si e’ provveduto alla sistemazione idraulica del territorio interessato realizzando nuovi canali idraulici, opere di bonifica e la riqualificazione dei terreni, sono state posate barriere antirumore per la
lunghezza di 330 m e sono stati installati numerosi sistemi SOS. A salvaguardia del suddetto tratto autostradale, in corrispondenza delle trincee, sono stati realizzati 2 muri di sostegno di sottoscarpa (altezza media 5 m e lunghezza 230 m e 110 m), sono state chiodate le scarpate, rivestite poi con spritz-beton, e sono state canalizzate tutte le venute d’acqua mediante sistemi di drenaggio.